Giochi per l’autostima, dai 3 anni in su

Kinderlieder singenMi sono arrivate diverse email in cui mi si chiede quali giochi si possono fare con i bambini, per favorire la loro autostima. In effetti il gioco, l’attività a cui i bambini si dedicano più spesso, è un ottimo momento da sfruttare anche per favorire lo sviluppo della loro fiducia in se stessi.

 
Di seguito ti segnalo qualche gioco che si può fare con bambini dai 3 anni in poi, per favorire la loro immaginazione e la loro capacità di inventare, innovare e trovare modi originali di risolvere i problemi; giochi che, quindi, favoriscono lo sviluppo della fiducia in se stessi.
 
1. Dai al bambino alcuni oggetti con cui possa scatenare la sua fantasia, per esempio due pezzi di legno, un sasso e un filo di lana. Chiedigli quindi di inventare più modi possibili per usare tutti questi oggetti insieme.
 
2. Dai al bambino carta, cartone, pastelli, tempere e forbici e chiedigli di costruire qualcosa di “fantastico”: un’automobile volante, una macchina che distrugge i mostri, un treno per andare nello spazio o altre cose che la fantasia ti suggerisce.
 
3. Di’ una parola e chiedi al bambino di dirne subito un’altra senza pensarci. Continua così, senza dare giudizi, finché il bambino ne ha voglia.
 
4. Fai sentire al bambino dei suoni differenti e chiedigli di riconoscerli. Chiedigli poi di riprodurre dei suoni e di inventarne degli altri usando oggetti comuni o la bocca.
 
5. Traccia una riga colorata su un grande cartone o foglio da disegno e chiedi al bambino di tracciarne un’altra. Continuate così, a turno, cercando di dare un significato al disegno.
 
6. Prepara degli ingredienti innocui con cui il bambino possa preparare una “pozione magica”. Lascialo fare, incoraggialo e discuti con lui delle proprietà eccezionali di queste pozioni.
 
Avevo già parlato in altro post di un gioco per l’autostima, riguardante gli animali.

Queste possono essere alcune idee, spero possano esserti utili 🙂

Presto ti parlerò anche di un altro tipo di giochi che aiutano a favorire l’autostima; se l’argomento ti interessa, continua a seguirmi!

E se vuoi conoscere il percorso di MammeImperfette per crescere figli sicuri di sé, autonomi e capaci di essere felici, registrati QUI e ricevi gratis tre video di MammeImperfette 🙂

A presto,

Adele

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *