Ansia da smarrimento oggetti? Con le etichette non perdi più nulla!

Diapositiva1

Quest’anno, prima elementare, sono sparite due o tre matite, una colla, un paio di gomme e qualche pastello. Sparite nel nulla. C’è già la mia casa che mangia le cose, ora so che lo fa anche la scuola…se poi qualcosa viene ritrovato, è difficile stabilire di chi sia, anche perché nella scuola di mio figlio abbiamo acquistato tutto il materiale in stock, uguale per tutti.

Per questo, a settembre, mi attrezzo con le etichette personalizzabili, per aumentare le speranze di ritrovare il ritrovabile; tu le usi? Se ci avessi pensato prima, le avrei utilizzate fin dal primo anno per i grembiuli, l’asciugamano e il bavaglino dell’asilo; in parte sono ancora in tempo, perché a breve toglierò il nome di Fabio dai grembiuli del suo ultimo anno e li riutilizzerò per il fratello, che affronta l’ultima classe quest’anno. A questo punto, un’etichetta termoadesiva è l’ideale, soprattutto per me a cui non piace cucire e nemmeno fare il punto croce.

Io ho acquistato on line le etichette di Petit – Fernand, le trovo carinissime e molto pratiche. Ce n’è per tutti i gusti: per i vestiti, per la scuola, per l’asilo, per i campi estivi, per scarpe e oggetti vari, e non solo per bambini! puoi personalizzarle come desideri, scegliendo il formato, il colore dello sfondo, il colore del testo, il disegno e naturalmente il testo stesso e il suo stile, dando sfogo alla fantasia, a seconda magari di che tipo è il tuo bambino :-).

Le etichette per vestiti sono termoadesive e sono semplicissime da applicare con il ferro da stiro. Quelle adesive per gli oggetti aderiscono in fretta e bene. Io ho scelto di scrivere nome e cognome dei bambini perché le useranno principalmente per quello che hanno con sé fuori casa, ma puoi anche decidere di stampare etichette che identificano il tuo bambino con espressioni particolari o che piacciono molto proprio a lui: Marco il pirata, Fabio l’esploratore, piuttosto che aggiungere la classe o altre informazioni utili in un determinato contesto.

Puoi creare e acquistare le tue etichette personalizzate direttamente dal sito di Petit-Fernand, in modo molto intuitivo e con pochissimi clic, e a me sono arrivate davvero velocemente.

Dai un’occhiata, ci trovi tante idee molto carine e fantasiose, anche per fare un regalo originale…Tra l’altro, gli inchiostri utilizzati sono senza solventi e le etichette resistono anche alla lavastoviglie :-).

E vuoi vedere che se mi metto a identificare le cose, divento più ordinata e le perdo meno anch’io??

A presto,

Adele

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *