buzzoole code

Sei un genitore stanco di far fatica nel rapporto con tuo figlio?


Stai facendo del tuo meglio, ma ti sembra che non basti?


Guarda il video!


e inserisci la tua email e il tuo nome nel form qui sotto, per riceverne GRATIS altri tre!


arrow
arrow

privacy Rispetto la tua privacy. Niente spam, te lo assicuro!

Ecco cosa troverai nei video GRATIS:

  • VIDEO 1- IL GENITORE DALLE 4A. In questo video vedrai quanti e quali tipi di genitore convivono in te, con diverse conseguenze per il rapporto con tuo figlio, e conoscerai il genitore dalle 4A, che vive già dentro di te.
  • VIDEO 2 - IL GENITORE AUTOMATICO. In questo video scoprirai che cosa influenza ogni giorno con forza il rapporto con tuo figlio, senza che tu te ne accorga!
  • VIDEO 3 - STRATEGIE PER GENITORI IMPERFETTI. In questo video ti presento 3 strategie semplici, ma fondamentali, per migliorare subito, nella quotidianità, il rapporto con tuo figlio.

Dicono di me...

Ciao cara Adele ,con il tuo aiuto ho individuato quello che non riuscivo a capire, cioè che tipo di genitore sono! mi hai messa davanti a uno specchio e ho visto che il ,,genitore automatico,, era presente in percentuale dell' 80% (che non andava affatto bene ). Ma la cosa bella è che mi hai dato anche il seguito (le istruzioni ), cosa andava fatto. Da qui è iniziato il mio cammino nella meraviglia assoluta, riesco ad apprendere al volo cio' che mi transmetti con le tue ricerche! I risultati sono stati immediati e la mia vita è cambiata :-). Grazie di cuore !

Cristina

"Capita che a volte improvvisamente cose che hai sempre "saputo", letto e riletto e che hai dato per scontato ti appaiono sotto una luce diversa e finalmente sono chiare come non mai. Spesso è una parola ad essere illuminante. Bene, Adele è proprio brava con le parole, ha il dono di rendere le cose semplici e chiare.”

Floriana, mamma di Gaia, 3 anni

"Mi trovi pienamente d’accordo su ciò che scrivi, tutte grandi verità !

Io avrei bisogno di leggere i tuoi ebook ogni giorno, o di attaccarli sul frigo… I tuoi scritti dovrebbero leggerli soprattutto le mamme che hanno appena avuto dei bimbi, in modo da prevenire gli errori!”

Chiara, mamma di Giulia, 7 anni, e Gabriele, 3