8 modi per aiutare tuo figlio con i bambini “cattivi”

Qualche giorno fa, curiosando nel web ho trovato un articolo che mi è sembrato subito interessante. E’ pubblicato sul sito di una scuola Montessori americana, e questo è il link all’originale: 8 Ways to Help Your Child Deal With Mean Kids Ho chiesto il permesso di tradurlo, ed eccolo qui. Ho tradotto la parola “mean” …

Come scoprire il talento di tuo figlio

Qualche tempo fa, in piscina, una mamma mi ha detto “Caspita, ha talento per il nuoto!”. Non si riferiva a me, che sono una vera schiappa, ma al mio duenne, che si tuffa senza paura e sguazza nell’acqua come un pesciolino, sempre col sorriso sulle labbra. “Sicuramente gli piace, vedremo!” ho risposto a quella mamma. …

Come reagire alle rispostacce dei bambini in 5 mosse

Partiamo subito con un esempio concreto. Ho un’amica che ha due figli davvero adorabili. Il maggiore, tuttavia, arrivato all’età di 10 anni, comincia a manifestare i tipici atteggiamenti da pre-adolescente, che comprendono anche il rispondere male, ogni tanto, ai propri genitori. La scena è la seguente… E’ sabato pomeriggio; vado a trovare la mia amica …

Come usare la PNL con i bambini

Che cosa pensate dell’essere genitore? E’ una missione, una sfida, un’esperienza entusiasmante e destabilizzante? Una grande responsabilità? Ultimamente ho letto “PNL con i bambini” in cui l’autore, Eric de la Parra Paz, sostiene che “essere genitori significa offrire ai figli la libertà di essere se stessi“; mi sembra una definizione meravigliosa. Il libro propone sezioni …

I sette peccati (più uno) del cattivo genitore

Girovagando tra le mie letture sull’essere genitore, mi sono imbattuta in un elenco che ha attirato la mia attenzione, perché descrive le caratteristiche che un genitore dovrebbe avere per esercitare l’influenza più negativa possibile sulla fiducia e l’autostima dei figli. Siamo o non siamo mamme imperfette? Nonostante ce la mettiamo tutta, non sempre facciamo le …

Bambini e…parolacce

Domenica mattina, sono in pasticceria con amici. Improvvisamente un bimbetto sui tre anni mi sfreccia accanto e lo urto. “Oh, scusami tesoro!” gli dico sinceramente dispiaciuta e lui “Ma vaffan…” ??? I suoi genitori non fanno una piega. Che fosse molto arrabbiato con me perché gli avevo intralciato il passo o che volesse solo provocare, …

I segreti delle tate

 Lo seguivo già prima di avere figli, e anche prima di sposarmi. M’interessava osservare le confuse dinamiche di famiglie sull’orlo della nevrosi, e ancora di più m’interessava apprendere i rudimenti del mestiere di mamma, convinta che prima o poi l’avrei esercitato. In compenso, avevo già fatto pratica nel ruolo di zia di quattro adorabili …